Showrunner La

Toscana: come diventare Showrunner, il corso per giovani diplomati

admin MASTERCLASS, TRAINING E FORMAZIONE, WORKSHOP

Toscana Film Commission, in collaborazione con Good Girls Planet e ITTV Forum&Festival di Los Angeles, ha organizzato la prima edizione di Showrunner Lab

Obiettivo del corso è quello di promuovere una nuova professione – quella dello Showrunner – che possa, anche in Italia, essere inserita a pieno titolo fra i “mestieri” necessari alla produzione audiovisiva contemporanea.

Il corso, integrato da master, laboratori e incontri seminariali, si terrà alle Manifatture Digitali Cinema di Prato, dal 1 Aprile al 19 Giugno ed è rivolto a giovani diplomati (18-25 anni) con la passione e l’attitudine per le serie tv, per la scrittura, l’organizzazione. Non è richiesta esperienza nel settore, il vantaggio di questa scelta è che chiunque, potenzialmente, può avvicinarsi a questo mestiere, senza aver sperimentato metodi di lavoro non più al passo con le attuali esigenze del mercato audiovisivo.

Trai produttori e showrunner internazionali che hanno aderito allo Showrunner Lab e che terranno i Workshop ci sono: Sean Furst, Presidente di Skybound Entertainment (The Walking Dead), Chad Kennedy, Executive Vice Presidente Produzione e Sviluppo di Magic Quill Productions, il nuovo collettivo di sceneggiatori formato dagli sceneggiatori e produttori esecutivi di cui fanno parte Joe Henderson (Lucifer), Georgia Lee (Partner Track) e Matt Owens (One Piece) e Jeremy Spiegel, showrunner, autore e produttore esecutivo del newsmagazine americano Extra, vincitore di un Emmy, Vaun Wilmott creatore e produttore per la serie tv fantasy Dominion e tra le altre, Star Trek: Discovery, Prison Break, Sons of Anarchy e Jack Ryan, Alejandro Hernandez Diaz sceneggiatore di film e serie tv come Criminal – Spagna (Netflix, 2019), Mientras dure la guerra, El día de mañana, Caníbal, El autor, Los nuestros, El padre de Caín e Todas las mujeres, per cui ha vinto un Goya insieme a Mariano Barroso.

Toscana Film Commission, Veneto Film Commission, Panorama Films hanno messo a disposizione borse di studio e l’Accademia Griffith di Roma sconti e facilitazioni. 

Per maggiori informazioni clicca qui.