A Cagliari la proiezione speciale del film di Nicola Contini “Il segreto delle calze”, la sorprendente storia di una immigrazione al contrario per cercare in Cina un nuovo futuro economico

Emilia e Angiolo hanno sempre lavorato nella manifattura delle calze, prima come operai e poi come imprenditori, finché la crisi non ha portato alla chiusura della loro fabbrica. Come e dove ricominciare a sessant’anni? In Cina, dove se no? Tra esotismo e tradizione, tra la Via Emilia e Pechino, la coppia parte per la provincia di Zhejiang dove per dieci …