Ovunque proteggimi di Bonifacio Angius in prima mondiale a Torino incanta pubblico e critica

“Un film bellissimo e malato, denso e sottile, che obbliga a ridefinire la nozione volatile di follia” MY MOVIES “L’iperrealismo di Angius magicamente ripristina la vita, perché al centro della sua opera si mostra la finzione per cosa non è” SENTIERI SELVAGGI “Ovunque proteggimi è senza dubbio una delle opere più complete e di ampio respiro (anche commerciale) mai realizzate …