aspal green manager

Avviso: Diventa Green Manager con la formazione di Aspal e FSFC, scadenza 6/11

admin AVVISI, BANDI

L’Aspal coinvolge la Sardegna Film Commission per la formazione professionale dei Sustainability Manager nell’audiovisivo e nello spettacolo dal vivo

ASPAL (Agenzia Sarda per le Politiche Attive del Lavoro) a Fondazione Sardegna Film Commission della Regione Autonoma della Sardegna hanno finalizzato, dopo oltre un anno e mezzo di collaborazione progettuale condivisa tra enti e assessorati, un piano esecutivo di collaborazione per attivare i percorsi formativi altamente specializzati destinati alle professionalità delle industrie creative con particolare focus sull’ecosistema cineteleaudiovisivo.

La collaborazione si avvale dell’esperienza e della competenza della FSFC, che seguirà l’intera organizzazione del percorso formativo in collaborazione con i partner nazionali e internazionali, tra i quali Italcert, MITE, Arpas, Cartoon Italia, Ecomuvi, Italian Film Commissions e Rai Ragazzi.

Il Green Manager è una figura altamente specializzata e innovativa per il mercato del lavoro nazionale, che si trova in perfetta sintonia con il Sardegna Green Film Protocol – il protocollo di sostenibilità dei set -adattato dalla film commission Sardegna alla realtà isolana e che è riconosciuto come buona pratica a livello internazionale.

La figura del Green Manager si occupa in particolare di ridurre l’impatto dei set sull’ambiente, definendo criteri e linee guida operative per la scelta dei fornitori, dei prodotti e dei servizi, registrando il livello di sostenibilità prima ambientale, e progressivamente sociale ed economica delle produzioni sui territori grazie all’azione di verifica dei soggetti certificatori esterni riconosciuti dai Ministeri (come Italcert).

Tale certificazione e controllo ambientale opera nell’ambito degli eventi culturali (festival, rassegne, spettacoli dal vivo) per garantire l’efficientamento e l’ecosostenibilità, in linea con l’Agenda 2030. Il corso, rivolto a 10 partecipanti e completamente gratuito, è uno dei primi corsi di formazione pubblica in Italia e il primo in Sardegna.

«La cooperazione con Sardegna Film Commission, Aspal e Assessorato del lavoro è un successo all’insegna dell’occupazione di qualità» – dichiara l’assessora regionale del Lavoro, Alessandra Zedda –   La Regione crede fermamente nell’innovazione rappresentate dal settore audiovisivo, una frontiera che pone la Sardegna all’avanguardia nel mondo e che intendiamo ancora sostenere perché è da queste eccellenze che nasce un’occupazione degna e capace»

«Abbiamo voluto riservare un’attenzione particolare a un corso di alta formazione che ci proietta nel futuro: le  produzioni cinematografiche e l’approccio green infatti faranno sempre più parte del nostro quotidiano – sostiene Maika Aversano direttrice generale di Aspal – Questo corso  migliora il livello di occupabilità dei giovani sardi – continua – in un mercato del lavoro che cambia in fretta e  richiede figure professionali al passo con i tempi».

Possono partecipare coloro che, alla data di scadenza del bando, siano in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola media superiore; risultino disoccupati (ai sensi dell’articolo 13 del D.P.R. n. 917/1986) o occupati al momento dell’iscrizione al corso con un reddito personale inferiore ai 20.000,00 Euro annui.

Il corso per Green Manager è di 150 ore, di cui 50 frontali da remoto e 100 in modalità residenziale e di apprendimento sul campo in occasione di set cinematografici o spettacoli dal vivo attivi in Sardegna nel periodo novembre – dicembre 2022, che hanno già espresso la propria disponibilità ad accogliere i corsisti. La Fondazione Sardegna Film Commission della Regione Sardegna fornirà inoltre vitto, alloggio, transfer e copertura assicurativa per la modalità residenziale. 

La domanda di partecipazione, pena la non ammissibilità, dovrà essere redatta in carta semplice utilizzando il modulo di cui all’Allegato A – Domanda sottoscritta in originale o provvista di firma digitale, corredata da un documento di identità in corso di validità. La domanda dovrà pervenire, improrogabilmente, entro e non oltre le ore 19.00 del giorno 6/11/2022 all’indirizzo: formazionefsfcaspal@sardegnafilmcommission.it Oggetto: – “PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER GREEN”.  Il bando è pubblicato sui siti istituzionali della Fondazione Sardegna Film Commission, di Aspal e della RAS

In allegato viene fornita la documentazione completa [Link al bando]