Privacy Policy

Cinema sostenibile dall’ideazione alla distribuzione: un dicembre isolano ricco di appuntamenti internazionali

Un dicembre ricco di appuntamenti internazionali e preziose occasioni di incontro con grandi professionisti del settore cinema, organizzati dalla Fondazione Sardegna Film Commission in collaborazione con l’Università di Sassari, Across Asia Film Festival e FICC (Federazione Italiana dei Circoli del Cinema).

L’obiettivo condiviso è la valorizzazione delle sinergie territoriali che favoriscono importanti occasioni di dialogo e confronto sulla sostenibilità, a 360 gradi, della filiera dell’audiovisivo. Un impegno che la Sardegna Film Commission ha inaugurato a maggio 2014 durante lo Skepto Film Festival con il lancio dei bandi Heroes 20-20-20, proseguito a Settembre con l’incontro “Cinema e Territori” all’interno del Festival Alig’Art e che continua – a distanza di due mesi – con altri quattro appuntamenti internazionali rivolti a studenti e addetti ai lavori.

Si inizia a Sassari il 4 dicembre con la documentarista e antropologa visuale “sardo-australiana” Lisa Camillo Satta, che dialogherà con Lucia Cardone (docente associata di Storia del Cinema), Baingio Pinna (docente di psicologia della percezione) e Franco Lai (docente di antropologia) dell’Università di Sassari, affrontando il tema dell’ideazione del documentario come risultato di ricerca e incontro con il territorio. Modera Nevina Satta, direttore generale della Fondazione Sardegna Film Commission. Nel corso della masterclass, Lisa Camillo Satta presenterà i suoi lavori Live Through This – una storia Aborigena e Requiem – one long shot che confronterà con il lavoro di ideazione e produzione del suo documentario sulla Sardegna Balentes, pensato per la televisione australiana, che la regista ha appena finito di girare sull’Isola.

Seguirà, il 7 dicembre, una masterclass con il regista Wu Wenguang, ospite a Cagliari di Across Asia Film Festival, sulla teoria della tecnica di regia del cinema documentario e condotta da Nevina Satta. Wenguang, riconosciuto a livello internazionale come il pioniere del documentario indipendente in Cina, presenterà inoltre il 5 dicembre presso l’Università di Cagliari, il Folk Memory Project, un progetto pluriennale di documentazione del fenomeno della Grande Carestia che ha colpito la Cina dal 1959 al 61. Folk Memory Project è anche ricostruzione e mappatura dell’accelerazione dei fenomeni di inurbamento e spopolamento delle campagne e soprattutto un lavoro di ricucitura dei legami sociali e familiari attraverso la pratica stessa del documentario, che recupera la sua missione di strumento di trasformazione del reale. La masterclass è gratuita e sono disponibili 9 posti per professionisti, filmakers e studenti. Per iscriversi è necessario mandare una e-mail entro le ore 15 di venerdì 5 dicembre all’indirizzo filmcommission@regione.sardegna.it

Il 13 dicembre si parlerà di esercenza e distribuzione indipendente con il produttore cinemaografico Alessandro Bonifazi Paolo Minuto (Cineclub Internazionale Distribuzione) Alessandro Murtas (Cinema Spazio Odissea), Roberto Podda (Cinema Alkestis), Andrea Colombu (Cinema Greenwich) e Giovanni Costantino (distribuzione indipendente). Modera Angelo Tantaro (Presidente Sardinia Film Festival). Temi dell’incontro saranno il rapporto tra produttore ed esercente, le caratteristiche del pubblico delle sale di cinema d’essai, le forme possibili di programmazione e comunicazione in un’ottica di sostenibilità sociale ed economica dell’intera filiera.
Gli incontri sono gratuiti e aperti a tutti.

CALENDARIO INCONTRI:

04/12 | Lisa Camillo Satta
Con la partecipazione di Lucia Cardone, Baingio Pinna, Franco Lai. Modera Nevina Satta
Ore 16.30 – 18.30, Aula Lessing, Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali, via Roma 151, Sassari

07/12 | Wu Wenguang
Modera Nevina Satta
Ore 10.00 – 15.00, Centro Culturale il Lazzaretto, Via dei Navigatori 1, Cagliari

13/12 | Esercenza e distribuzione indipedente
Con la partecipazione di Paolo Minuto, Alessandro Bonifazi, Alessandro Murtas, Riccardo Podda, Andrea Colombu e Giovanni Costantino. Modera Angelo Tantaro
Ore 10.00 – 13.00, Caffè Savoia, Vi Savoia, Cagliari

Lascia un commento