“A casa mia” di Mario Piredda miglior corto nazionale al Sulmona International Film Festival

“A casa mia” di Mario Piredda, già miglior corto ai David di Donatello 2017, vince il premio come miglior corto nazionale alla XXXV edizione del Sulmona International Film Festival, da poco conclusa, “Per la maturità di uno sguardo che fonde registri ed immaginari diversi ed eterogenei, raccontando il territorio in maniera insolita e mai banale. Il mutamento sociale è mostrato attraverso le necessità e le speranze che ogni età della vita ripone nel cambiamento”.

Il corto è stato realizzato da: Articolture, in coproduzione con Combo e in collaborazione con Manufactory Productions, anche grazie al sostegno alla produzione del Ministero dei Beni e Attività Culturali e Turismo-Direzione Cinema e della Regione Sardegna, con il supporto di Sardinia Ferries e della Sardegna Film Commission.