Lo scopo dell’azione è quello di attrarre investimenti nel settore dell’audiovisivo, aprendo il territorio isolano al sistema produttivo cinematografico ed audiovisivo, garantendo in Sardegna generalizzate ricadute di investimento, di opportunità occupazionali  e prodotti competitivi.

 

A CHI SI RIVOLGE E TIPOLOGIE DI PROGETTI AMMISSIBILI

Produzioni italiane, europee ed extraeuropee che presentino progetti di:

➢ Lungometraggio di finzione e animazione (durata minimo 75’)
➢ Film TV / Web di finzione e animazione (durata minimo 75’)
➢ Serie TV / Web di finzione e animazione (durata minimo 100’)
➢ Format TV (con periodo di riprese in Sardegna non inferiore a 3 settimane)
➢ Documentari / Docufiction / Serie TV / Web Doc (di seguito singolarmente anche “progetto audiovisivo”)

TIPOLOGIE DI SPESE AMMISSIBILI

Il contributo a fondo perduto copre i costi sostenuti sul territorio isolano durante la sola lavorazione del progetto audiovisivo e relativi a: ➢ alloggio (alberghi, residence, locazione appartamenti, etc.)
➢ vitto (ristoranti, catering, cestini, etc.)
➢ trasporti da/per la regione, trasporti interni alla regione (noleggio mezzi/barche incluso)

CRITERI DI SELEZIONE

La Commissione tecnica esterna di valutazione della Fondazione Sardegna Film Commission valuterà i progetti audiovisivi entro 30 giorni dalla scadenza del presente avviso sulla base dei criteri fissati, assegnando un punteggio massimo pari a 100.
Sono beneficiari di contributo i progetti audiovisivi che raggiungono un punteggio uguale o superiore a 60 punti nei limiti delle risorse disponibili.

 


FONDO SARDEGNA OSPITALITA’ 2017

 

BENEFICIARI

DETERMINAZIONE N. 23 PROT. N° 518 dell’11/05/2018

 

CONSULTA I DOCUMENTI DEL BANDO 2017
CONSULTA LE FAQ DEL 16 GENNAIO 2018
CONSULTA LE FAQ DEL 19 GENNAIO 2018

FONDO SARDEGNA OSPITALITÀ 2016
BENEFICIARI

FONDO SARDEGNA OSPITALITÀ 2015
BENEFICIARI

FONDO SARDEGNA OSPITALITÀ 2014
BENEFICIARI

FONDO SARDEGNA OSPITALITÀ 2013
BENEFICIARI