Privacy Policy

Torna a Cagliari il cinema lgbt con ‘Uno Sguardo Normale Expo’ e ‘Sardinia Queer Short Film Festival’

Per il quindicesimo anno consecutivo, dal 27 ottobre all’11 novembre 2017 l’Associazione culturale e di volontariato ARC Onlus di Cagliari organizza Uno Sguardo Normale Expo – Sardinia Queer Short Film Festival il primo festival sardo interamente dedicato al cinema a tematica gay, lesbica, bisessuale, transgender e queer.

Anche quest’anno la partecipazione al festival è entusiasmante: 70 opere iscritte, per un totale di oltre 15 ore di visione, e 21 Paesi rappresentati: Argentina, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Francia, Germania, Gran Bretagna, India, Indonesia, Irlanda, Israele, Italia, Olanda, Perù, Portogallo, Spagna, Svezia, Turchia, Stati Uniti.

Il Circolo F.I.C.C. ARCinema e la Segreteria del Festival hanno preselezionato 28 corti, per un totale di 6 ore di proiezioni, che saranno valutati dalla Giuria del Pubblico e dalla Giuria del Festival: fra essi si nascondono i vincitori dei 2.000 € del Sardinia Queer Award, dei 500 € del Sardinia Queer Audience Award, dell’Eureka Students Award e dell’ARC Special Award!

A questi, si affiancherà la proiezione numerosi cortometraggi selezionati nella categoria Fuori Concorso.

Ospiti, giuria e partnership

Anche quest’anno, il Festival è onorato di accogliere ospiti prestigiosi: il regista Sebastiano Riso (Più buio di mezzanotteUna famiglia), Fabio Canino, celebre scrittore, conduttore radiofonico e televisivo, lo scrittore Dario Accolla (Il gender: la stesura definitiva) e la preziosissima giuria composta dal presidente Fabio Mollo (regista, presidente di giuria) e da Luisa Cutzu (Regista, dottoressa in ricerche in Lingue e Lettueratura presso l’Università di Sassari), Immanuel Casto (Cantante, game creator, blogger e opinionista), Massimo Milani (storico attivista del movimento transessuale e LGBT), Joako Ezpeleta (Festival de Cine LGBT di Barcellona).

  

I premi

Sardinia Queer Award 2017: 2.000 €, assegnato dalla Giuria ufficiale del Festival

Sardinia Queer Audience Award 2017: 500 €, assegnato dalla giuria del pubblico, che valuterà i 28 cortometraggi durante la due-giorni di maratona di proiezioni, venerdì 27 e sabato 28 ottobre; i cinque corti più votati saranno poi riproiettati in ordine casuale durante le prime cinque serate del Festival, da giovedì 2 a venerdì 10 novembre, e rivotati dal pubblico in sala

Eureka Students Award 2017: 300 €, assegnato da una giuria composta da studenti delle scuole medie superiori coordinati dall’Associazione Studentesca Eureka

ARC Special Award 2017: menzione speciale assegnata dall’Associazione ARC Onlus al cortometraggio che meglio esprima una tematica sociale e politica sui diritti e la cultura lgbtq.

GUARDA IL PROGRAMMA