GIANLUCA ASTE 
Presidente della Fondazione

Avvocato, patrocinante in Cassazione, esercita la propria professione nel campo del diritto penale, con particolare riferimento ai procedimenti legati ai reati contro la persona, il patrimonio, l’ordine pubblico e ai delitti commessi contro la Pubblica Amministrazione.
E’ componente dell’Organismo di Vigilanza del CTM, e ha maturato esperienza nei procedimenti per la responsabilità penale e amministrativa delle imprese ai sensi della legge 231/01.
In campo civile, assiste Privati, Società, Enti, Istituti di Credito e Compagnie di Assicurazione, sia in vertenze giudiziali che stragiudiziali.

 
Dichiarazione sull’insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità
CV

Michela Pirrigheddu
Vicepresidente

Imprenditrice, esperta di esercenza cinematografica, produzione di spettacoli ed eventi dal vivo (tra cui il “Carnevale Tempiese”), è Amministratore di Cinedigital, la società che gestisce il Cinema Giordo e il Teatro del Carmine (OT), realtà culturali centrali per la regione della Gallura ed il nord-Sardegna. Manager ed amministratrice di diverse società legate alla filiera turistico ricettiva.


Dichiarazione sull’insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità
CV

Alessandro Cadoni
Membro del Consiglio di Amministrazione

Alessandro Cadoni, critico e saggista, ha svolto attività di ricerca presso l’Università di Sassari, dove è stato per quattro anni assegnista di ricerca. Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in “Logos e Rappresentazione” (Università di Siena). Con la tesi dottorale ha vinto ex-aequo il Premio Pasolini 2010 (Fondo Archivio Pasolini – Cineteca di Bologna). È Docente di materie letterarie nelle scuole superiori e ha insegnato Storia del cinema all’Accademia di Belle Arti “Mario Sironi” di Sassari dal 2015 al 2019. Tra i suoi interessi, la narrativa italiana contemporanea, le possibilità di utilizzo della teoria letteraria nell’analisi del film, la storia della critica cinematografica e letteraria, la narrativa e il cinema di ambientazione sarda. Collaboratore di diverse riviste e, dal 2008, del quotidiano «La Nuova Sardegna», dove si occupa di critica letteraria e teatrale, ha pubblicato nel 2015, per l’editore Mimesis, Il segno della contaminazione. Il film tra critica e letteratura in Pasolini. Ha scritto inoltre saggi su vari autori, tra cui Grazia Deledda, Roberto Longhi, Barthélemy Amengual, Mario Soldati, Cesare Cases, Andrea Camilleri, Emanuele Trevi. Nel 2017 ha pubblicato, per Donzelli, il primo studio critico in volume su Salvatore Mannuzzu, Il fantasma e il seduttore. Ritratto di Salvatore Mannuzzu.

Dichiarazione sull’insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità

CV

Giorgio Ariu
Membro del Consiglio di Amministrazione

Editore di GIA Editrice (oltre 200 titoli), Giornalista, direttore de “Il Cagliaritano”, “Sardegnatavola”, “Via Mare”. E’ stato Vice direttore di “Cronache” e collaboratore de “L’Unione Sarda” e “Giganti del Basket”. Direttore di “Cagliari Basket”,”Cagliari Calcio”,”Atletica Sarda”,”AirTerminal”,”Sulla 131″.
Autore e conduttore televisivo di: Fatti Sentire, Questo albero non e’ di plastica, SenzaSpogliatoio, Zona Mista, Carta d’imbarco, I segni dell’ acqua, Terra Sarda, Ci vediamo a casa, Storie di Mare. E’ stato direttore di TVC 4 Mori (con il primo TG delle h14).
Art director di GIA Comunicazione: Campagne Sociali (Lotta al doping; Le mani degli anziani; I cani,non abbandoniamoli) e Sistemi integrati per Trenino Verde,Blu ARST.
Scrittore e Documentarista: con “ Orroli sui laghi dorati” Premio Nazionale Umbria per il migliore Docu sui Piccoli Comuni d’Italia, vincitore del Premio Iglesias e Premio Università di Pisa.
Direttore artistico e organizzatore de”L’Isola che c’e’“ (da 38 anni nella Penisola,con i Circoli dei Sardi);”Tara Gandhi in Sardegna:no violenza”; Tour di Galep con gli originali di Tex; Mostra su “Le creazioni di Leonardo Da Vinci;Football Event con i Campioni del Mondo ‘82 e i Campioni d’Italia del Cagliari.
Pluricampione d’Italia hockey su prato (serie A;Juniores;Universitari;Nazionale Under 21;allenatore;dirigente).
Gia’ Giudice Unico FIDAL Sardegna.Referente Territoriale Sardegna di CIVICRAZIA (Rete di 4.000 Ordini Professionali e Associazioni Impegno Civile).Gia’ vice presidente CORERAT e Componente Commissioni “Qualità Televisiva “ e “ Digitale Terrestre” in CORECOM nazionale.

Dichiarazione sull’insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità

CV
 

Elisabetta Mocci
Membro del Consiglio di Amministrazione

Funzionario della Regione Sardegna, lavora per l’Autorità di Gestione (AdG) presso il Centro Regionale di Programmazione, dove, all’interno del Gruppo di Lavoro dell’Autorità di Gestione, è fra i responsabili referenti per l’Asse POR FESR IV – Energia sostenibile e qualità della vita. Referente per la formazione e appartenente alla Rete Formatori della Regione Sardegna, si occupa della corretta attuazione, raggiungimento degli obiettivi e avanzamento della spesa, predisponendo i pareri di coerenza programmatica e le attestazioni di spesa e supportando i beneficiari nell’attuazione delle operazioni.

Dichiarazione sull’insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità

CV
 

 

Contatti: cda@sardegnafilmcommission.it

Giorgio Ariu

Gianluca Aste