Torna a Cagliari il Babel Film Festival

Torna a Cagliari l’appuntamento con il grande cinema che guarda e racconta le minoranze, in particolare quelle linguistiche: da lunedì 4 a sabato 9 dicembre sarà ancora BABEL FILM FESTIVAL, il primo concorso cinematografico internazionale destinato esclusivamente alle produzioni in lingue minoritarie. Il Festival è realizzato dalla Società Umanitaria – Cineteca Sarda di Cagliari insieme all’Associazione culturale Babel, con il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna e  la collaborazione della Sardegna Film Commission per la direzione artistica di Antonello Zanda, Tore Cubeddu e Paolo Carboni.

Un impegno culturale profondo attestato anche dall’UNESCO, che ha riconosciuto il suo patrocinio alla rassegna così come la Presidenza del Consiglio dei Ministri e la Presidenza del Parlamento Europeo, il Consiglio d’Europa, l’ANCI e l’Elen (European Language Equality Network).

I NUMERI – Imponenti i numeri di questa quinta edizione: sono infatti 180 i film iscritti a partecipare al festival, tra i quali la commissione ha selezionato 73 opere che saranno proposte in programma: 64 in concorso e 9 fuori concorso. I film in concorso sono così suddivisi: 18 lungometraggi (4 fiction e 14 documentari, di durata superiore ai 45 minuti); 22 documentari (di durata inferiore ai 45 minuti); 25 cortometraggi fiction (di durata inferiore ai 45 minuti. Saranno invece 38 le lingue minoritarie parlate nei film in cartellone per una vera e propria maratona di cinema dalla mattina alla sera.

DOVE E QUANDO – Appuntamento con le proiezioni mattutine e pomeridiane (dalle 9.30 alle 19) alla Cineteca Sarda di viale Trieste 126; mentre quelle serali (dalle 20.30) saranno ospitate ali Auditorium comunale dipiazza Dettori, dove saranno presentati alcuni importanti film in concorso e fuori concorso e dove si terranno gli incontri con alcuni registi ospiti. E ancora: in programma 3 masterclass che si terranno alla MEM – Mediateca del Mediterraneo, e un importante convegno sempre all’Auditorium.

GUARDA IL PROGRAMMA COMPLETO: http://www.babelfilmfestival.com/it/