SARDEGNA GREEN FILM SHOOTING: pubblicata la guida esplicativa e il modulo di domanda per il fondo Sardegna Ospitalità 2016

 

A partire dal 2014, la Fondazione Sardegna Film Commission si è costantemente impegnata a favorire le produzioni green sull’isola e comunicare l’importanza di una filiera cine-tele-audiovisiva sempre più sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico.

SARDEGNA GREEN FILM SHOOTING, l’applicazione territoriale del T-Green Protocol realizzata in collaborazione con Trentino Film Commission e Cine Regio,  ha quindi il triplice scopo di aiutare filmmaker e società di produzione ad adottare soluzioni semplici e pratiche per limitare l’impatto ambientale dei set, ma anche di risparmiare risorse economiche e condividere un modello di sviluppo innovativo e ri-spettoso della strategia Europa 2020 per affrontare il cambiamento climatico globale.

Gli accorgimenti pratici proposti possono essere implementati e applicati da qualsiasi società di produzione – anche in caso di piccoli budget – e aiutano ad ottimizzare le risorse disponibili utilizzando le cosiddette Smart Strategies.

 

Come funziona SARDEGNA Green Film Shooting?

 

Già dalla fase della domanda di candidatura al bando, è possibile scegliere se applicare o meno il protocollo green.
Adottare SARDEGNA Green Film Shooting, consente di beneficiare di 5 punti di premialità green previsti dai bandi della Fondazione Sardegna Film Commission, documentando in fase di rendicontazione finale, gli accorgimenti ecosostenibili messi in atto.

 

SCARICA LA GUIDA SARDEGNA GREEN FILM SHOOTING

SCARICA IL MODULO PER IL FONDO SARDEGNA OSPITALITA’ 2016