Martedì a Cagliari la masterclass del documentarista Douglas Tirola in collaborazione con Time in Jazz

Una masterclass sul cinema documentario del regista americano Douglas Tirola, martedì 16 giugno a Cagliari, promossa dalla Fondazione Sardegna Film Commission in partnership con l’associazione culturale Time in Jazz di Berchidda (prov. Olbia-Tempio).

Il progetto si sviluppa all’interno del progetto Heroes 20.20.20. con il quale la Fondazione Sardegna Film Commission, in sinergia con le realtà territoriali, sostiene e promuove riflessioni e pratiche sulla sostenibilità ambientale, sociale ed economica in Sardegna. Reduce dal Biografilm Festival di Bologna, dove è stata presentata l’anteprima europea del suo film “Drunk Stoned Brilliant Dead: The Story of the National Lampoon”, Douglas Tirola sarà in cattedra al cinema Greenwich d’essai (in via Sassari, 65/67) dalle 13 alle 18,30. Il suo ultimo film, che ha riscosso ottime critiche negli Stati Uniti, è dedicato all’America degli anni ’70, alla cerchia dei giovani intellettuali e alla libertà creativa. In un mondo ancora sconvolto dalla tragedia di “Charlie Hebdo”, il film traccia il ritratto di una generazione e di un universo satirico che sembravano invincibili, mettendo in scena una ricca messe di pagine e disegni, parole e immagini di una stagione indimenticabile. Dedicata ai professionisti dell’audiovisivo, la masterclass è gratuita e riservata a venti partecipanti.

Lascia un commento