Il brand Sardegna sul red carpet della Berlinale: Per festeggiare la prima anche un parterre di eccellenze isolane che raccontano la Sardegna attraverso gusti e profumi dell’isola

La Film Commission della Regione Sardegna accompagnerà a Berlino il cast, la troupe e la delegazione istituzionale del film che parteciperanno alla prima mondiale domenica 18 febbraio. Alla proiezione seguirà una serata ispirata alla Sardegna, che si svolgerà in collaborazione conl’Accademia Casa Puddu, scuola di formazione dell’alta Cucina, che per questo evento ha coinvolto due suoi giovani docenti espressione della nuova cucina sarda: Salvatore Camedda e Francesco Vitale. Camedda, giovanissimo chef e patron del ristorante Somu San Vero Milis e Vitale, ai fornelli di Cucina.eat a Cagliari, faranno degustare agli ospiti internazionali una cucina innovativa che conserva l’autenticità sarda ma con un gusto per il contemporaneo.

L’evento è organizzato in collaborazione con Istituto Luce CinecittàFondazione Sardegna Film CommissionFilm und Medienstiftung NRW & The Match FactoryVivo filmColorado Film with Rai CinemaMatch Factory ProductionsBord Cadre films e vede come sponsor e fornitori delle materie prime della serata, alcune eccellenze isolane: Accademia Casa PudduSa Scolla, la cantina Su’entu, i prodotti Nieddittas della CPA Società Cooperativa, il pastificio Cellino, i distillati Pure Sardinia, i prodotti di L’orto di Eleonora e i formaggi Argiolas.

Immagine