Continua il successo di “Chi salverà le rose?” di Cesare Furesi. Dopo i premi arriva anche la distribuzione europea con HBO

A più di un anno di distanza dall’uscita in sala, “Chi salverà le rose?” di Cesare Furesi continua a collezionare successi e partecipazioni a numerosi Festival,  tra gli ultimi il Napoli Film Festival (24 settembre – 1 ottobre), manifestazione ventennale di respiro internazionale quest’anno dedicata a Paolo Genovese. Il film di Furesi sarà l’unico titolo italiano in gara – assieme a sei giovani autori europei – per il principale concorso del festival “Europa/Mediterraneo”. La proiezione è prevista per martedi 25 settembre alle ore 19 presso l’Istituto Francese Grenoble di Napoli.

Il 21 settembre “Chi salverà le rose?” debutterà invece negli Stati Uniti con l’undicesima edizione del Festival LGBTQ “CINEMA DIVERSE” di Palm Springs, in California, a cui seguiranno altre partecipazioni a festival oltre oceano e l’uscita al cinema nel mercato nord americano.

Il film però sarà presto anche sul piccolo schermo grazie all’accordo appena siglato con la pay tv HBO Europe, che ha acquisito i diritti del film per diversi paesi europei.

“Chi salverà le rose?” prodotto dalla Corallo Film e sostenuto dalla Fondazione Sardegna Film Commission della Regione Autonoma della Sardegna, si avvale per la distribuzione all’estero e la partecipazione ai festival internazionali della collaborazione del sales agent internazionale Coccinelle Film di Francesca Breccia.

Il film – nel quale Carlo Delle PianeLando Buzzanca si amano in un singolare spin off di “Regalo di Natale” di Pupi Avati – è un omaggio al sentimento più alto, l’Amore, a prescindere dai generi, dai ruoli e dalle età, che racconta con toni poetici e delicati una famiglia arcobaleno ante litteram che si troverà ad appianare attriti e incomprensioni prima che sia troppo tardi, ma con finale a sorpresa che fa riflettere e discutere.

Nel cast anche Caterina Murino, Philippe Leroy, Antonio Careddu, Guenda Goria, Massimiliano Buzzanca ed Eleonora Vallone.

Guarda il Trailer del Film:

https://www.youtube.com/watch?v=G1RJK5L0R5Y

PREMI E FESTIVAL

Tre nomination (miglior opera prima di Cesare Furesi, miglior attore con Carlo Delle Piane e migliore musica con Marcello Peghin) alla 57sima edizione dei Globi d’Oro 2017 dell’Associazione della Stampa Estera in Italia.

Settembre 2017: assegnato il premio “Roots” alla nona edizione dell’ Italian Movie Award

Ottobre 2017: selezionato alla seconda edizione di Cinevasioni Film Festival che si è tenuto all’interno del carcere di Bologna. In quell’occasione è stato assegnato un premio speciale alla carriera a Carlo Delle Piane

Novembre 2017: assegnato premio come miglior film alla quinta edizione del Wag Film Festival

Dicembre 2017: premio Miglior Opera Prima al CUBO Festival

Marzo 2018: selezionato alla 21 edizione del LGBTQ Film Festival di Amsterdam

Aprile 2018: selezionato alla 32 edizione del Bolzano Film Festival

Aprile 2018: selezionato allla 7 edizione del Catania Film Festival

Aprile 2018: selezionato alla 9 edizione del LGBT Film Festival in Polonia

Giugno 2018: evento speciale in omaggio a Carlo Delle Piane alla 54 edizione del Pesaro Film Festival

Luglio 2018: selezionato alla 16 edizione dell’ Ischia Film Festival

Agosto 2018: selezionato alla 14 edizione del Santa Marinella Film Festival – premio Miglior colonna sonora a Marcello Peghin