Andrea Contu

Classe 1981, è un operatore culturale specializzato nel campo della promozione della cultura cinematografica e degli audiovisivi.
Presta la sua attività presso il centro servizi culturali della Società Umanitaria di Carbonia. È il Presidente del Circolo Arci di Carbonia, sua città natale.
È anche membro della Presidenza nazionale dell’UCCA (Unione Circoli Cinematografici Arci).
Da diversi anni promuove, con i colleghi dell’UCCA, la rassegna nazionale di Cinema del reale L’Italia che non si vede e collabora nel sostenere tutte le iniziative cinematografiche che si svolgono sul territorio regionale, tra le quali il Mediterraneo Film Festival.